Uno dei compiti principali del sindacato è verificare che le aziende rispettino scrupolosamente quanto stabilito dal sistema normativo italiano per lo svolgimento delle proprie attività (es. salute e sicurezza sul lavoro) ed i diritti dei lavoratori. Raccoglie le richieste dei lavoratori e ne tutelano gli interessi collettivi, attività cruciale soprattutto quando le aziende si trovano a prendere decisioni che impattano sulla vita dei suoi dipendenti. Fornisce assistenza nelle controversie di lavoro e supportano i lavoratori nelle cause di licenziamento e nel caso in cui siano sottoposti a provvedimenti disciplinari. Vi sono poi attività che si possono  definire di “ordinaria amministrazione” come il controllo dei documenti e delle buste paga e l’assistenza e la salvaguardia dei diritti dei lavoratori nei confronti di enti previdenziali e assicurativi (es. INPS).

Tra le mansioni principali vi è poi la contrattazione collettiva. Il compito in questo caso è determinare il trattamento economico e normativo dei lavoratori.

La Fesica si occupa inoltre di offrire consulenza ed assistenza per diverse pratiche burocratiche e fiscali (es. compilazione 730), offre numerosi servizi anche ai lavoratori inoccupati (corsi di formazione e di qualificazione professionale), ai pensionati (pratiche relative alla pensione) ed anche alle fasce più deboli della società. Per usufruire dei servizi offerti dai sindacati è necessario iscriversi e sostenere la quota sindacale (VEDI ).