CCNL Impianti sportivi e attività sportive

Convenzione Fesica Confsal – Università per stranieri di Perugia
31 Luglio 2019
Lettere di dimissioni, ecco come fare …
1 Agosto 2019

CCNL Impianti sportivi e attività sportive

Il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per i lavoratori dipendenti degli impianti sportivi e delle attività sportive introduce un contratto di lavoro non espressamente disciplinato dal diritto civile, ma creato nel caso di specie con lo stesso Contratto Collettivo Nazionale in base alle specifiche esigenze delle parti.  Il contratto Ccnl si applica agli operatori di impianti e attività sportive, tra i quali rientrano espressamente anche i maneggi e i centri ippici, e si rivolge alle “aziende” intese in senso estensivo e comprensivo di tutte le figure giuridiche datoriali dello sport. Quanto alla classificazione del personale si distinguono:

“i collaboratori sportivi”, ovvero i soggetti che svolgono mansioni rientranti, sulla base delle indicazioni fornite dalle singole Federazioni, tra quelle necessarie per le attività sportivo-dilettantistiche e per i cui rapporti di collaborazione sportiva trova applicazione l’art 67 comma 1, lettera m) del TUIR;

 “Quadri”, “operatori sportivi e operatori complementari dello sport”, per i quali il Contratto collettivo individua mansioni e livelli, nonché la durata del periodo di prova precedente l’assunzione e i trattamenti economici.

Scaricalo qui per leggerlo tutto: