Elenchi braccianti agricoli, entro marzo è possibile iscriversi per i benefici INPS

Sant’Antimo (Na): Fesica Confsal a sostegno degli operai dei rifiuti solidi-urbani (VIDEO)
7 Febbraio 2019
Ape sociale, si riaprono i termini. Le condizioni, la circolare Inps
8 Febbraio 2019

Elenchi braccianti agricoli, entro marzo è possibile iscriversi per i benefici INPS

Con la Circolare n. 18 del 6 febbraio 2019 l’Inps detta le regole relative agli adempimenti per la compilazione degli elenchi nominativi dei braccianti agricoli valevoli per l’anno 2018 per poter usufruire dei benefici previsti dall’ articolo 1, comma 65, della legge 24 dicembre 2007, n. 247 consistenti nel riconoscimento, ai fini previdenziali ed assistenziali, in aggiunta alle giornate di lavoro prestate, di un numero di giornate necessarie al raggiungimento di quelle lavorative effettivamente svolte alle dipendenze dei medesimi datori di lavoro nell’anno precedente a quello di fruizione dei benefici già previsti dall’articolo 1, comma 3, del D.lgs n. 102/04.

Gli elenchi nominativi annuali valevoli per l’anno 2018 saranno notificati mediante pubblicazione telematica sul sito Internet dell’Istituto entro il 31 marzo 2019.

Il beneficio si applica anche ai piccoli coloni e compartecipanti familiari e che per poterne fruire relativamente all’anno 2018, il lavoratore deve essere stato occupato per almeno cinque giornate presso un’impresa agricola di cui all’articolo 2135 del codice civile. 

 

LEGGI LA CIRCOLARE INPS