Consuma italiano: “Bene l’okay alle mozioni sull’agroalimentare in Senato e l’impegno del ministro Centinaio”

Dalla Manovra buone notizie per le vittime di incidenti sul lavoro e contrasto al lavoro nero
4 dicembre 2018
‪Roma: Svolto un nuovo incontro tra Fesica e Alfasigma ‬
5 dicembre 2018

Consuma italiano: “Bene l’okay alle mozioni sull’agroalimentare in Senato e l’impegno del ministro Centinaio”

La tutela dell’agroalimentare italiano, per fortuna, non ha colore politico e sta a cuore a noi ed a tutti, per questo esprimiamo grande soddisfazione per l’approvazione ad unanimità in Senato dell’odg sulle mozioni a tutela del settore”.

E’ quanto fanno sapere tramite una nota stampa l’associazione ‘consuma italiano’ e Fesica, la federazione dei sindacati dell’industria, del commercio e dell’artigianato.

“La protezione del made in Italy e tutti i prodotti che lo costituiscono, deve continuare a costituire – spiegano Consuma Italiano e Fesica – uno dei principali temi di trattazione politica, non solo in Italia, ma anche in Unione europea, dove tanto si determina sul destino delle nostre produzioni. Ad oggi l’impegno e le politiche attivate dal ministro delle Politiche Agricole e alimentari Gian Marco Centinaio, vanno in queste direzione e non possiamo che condividere quanto finora praticato con la speranza che non si ceda mai il passo a basse qualità, etichettature insoddisfacenti e condivisioni di materie prime di paesi con prodotti mediocri”.