Pistoia, la Polizia arresta tre cittadini stranieri per sfruttamento del lavoro (video)

“La Fesica” alla Scotti di Pavia per far premiare la meritocrazia
1 Novembre 2018
Svolto a Sorrento il vertice del comparto vigilanza privata Fesica Confsal
6 Novembre 2018

Pistoia, la Polizia arresta tre cittadini stranieri per sfruttamento del lavoro (video)

La Polizia di Stato di Pistoia ha arrestato tre cittadini stranieri per intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro ed ha posto sotto sequestro quattro furgoni con cui trasportavano la manodopera sui luoghi di lavoro: vigneti e uliveti situati nelle province di Pistoia, Prato, Firenze, Siena, Lucca, Arezzo e Pisa.

Nel corso dell´operazione sono stati perquisiti due studi commerciali di Pistoia in uso a un consulente del lavoro, denunciato in stato di libertà, il quale si occupava della gestione delle fatturazioni e della registrazione di alcune posizioni lavorative nella banca dati dell´Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro. Inoltre, attraverso una procedura fraudolenta riusciva ad ottenere il rilascio del Documento Unico di Regolarità Contributiva (D.U.R.C.) malgrado l´omissione di denunce contributive all´INPS.

Infine, sono state denunciate in stato di libertà per lo stesso reato altre tre persone, due cittadini stranieri e un italiano che partecipavano all´attività illecita.

Di seguito il video dell’operazione: