Casalnuovo di Napoli, proclamato lo stato di agitazione dei dipendenti cimitero

Commercio e turismo: Fesica sottoscrive due nuovi Ccnl
13 settembre 2018
Catania, Fesica per i lavoratori della “Dusty”
13 settembre 2018

Casalnuovo di Napoli, proclamato lo stato di agitazione dei dipendenti cimitero

I dipendenti del cimitero di Casalnuovo di Napoli, tramite il segretario nazionale ecologia e ambiente Andrea De Stasio ed il legale del sodalizio, hanno proclamato lo stato di agitazione avviando la procedura di raffreddamento che potrebbe portare alla convocazione di un tavolo tecnico in Prefettura.

Intanto per i trasferimenti ed il mancato rispetto degli accordi sindacali, i dipendenti “attaccano” la Italgeco che due anni fa vinse l’appalto per i servizi cimiteriali attraverso un projet financing…

Sotto l’articolo apparso su un noto giornale di Napoli.